Perché il mio gatto fa pipì fuori dalla lettiera?

La pipì fuori dalla lettiera è uno dei problemi più comuni tra i proprietari di gatti.

Spesso, infatti, il micio utilizza al posto della sabbietta i cuscini, il divano o i tappeti.

Faccio subito un’importante premessa: quando il gatto non utilizza la lettiera non lo fa per dispetto ma per disagio.

Che cosa vuol dire? Che c’è qualcosa che “non funziona” e sta cercando di dircelo.

Vediamo insieme quali sono le 7 regole base per una corretta gestione della lettiera.

QUANTO PESA IL MIO GATTO?

Le dimensioni contano. Se abbiamo un gatto di 8 kg dovrà avere una lettiera più grande di una gattina di 4. La cassettina, infatti, deve essere abbastanza larga (e alta, se chiusa), da consentire al micio di entrare, scavare nella sabbia, girarsi, scavare, girarsi ancora, e quindi fare comodamente pipì.

Se lo spazio è troppo stretto, i cuscinoni del divano sono sicuramente più comodi.

Anche l’età del gatto è importante perché cuccioli e anziani hanno bisogno di lettiere con accessi più bassi. Per i piccolini ovviamente è una questione di zampette corte e scarso equilibrio.

Gli anziani, invece, possono cominciare a soffrire artrosi. Se il gatto sente dolore cercando di entrare nella lettiera, tenderà a utilizzarla il meno possibile, fino a eliminare fuori dalla cassetta.

QUANTE LETTIERE DEVO AVERE PER UN GATTO?

La regola dice “il numero dei gatti più una”: il che significa che se in casa vivono due gatti, l’ottimo sarebbe avere tre cassette.

DOVE VA MESSA LA LETTIERA?

Non va bene un posto qualsiasi. Il gatto in natura è predatore, ma anche preda.

Per questo motivo necessita di una zona sicura e riservata in cui eliminare: in quel momento è concentrato sui suoi “bisognini” e non riesce ad avere il controllo quanto gli succede intorno. Quindi, la sua percezione è di essere “esposto” a possibili pericoli.

La posizione ideale per la lettiera è in un luogo riservato, che gli conceda la massima privacy, lontano da zone di passaggio (quindi assolutamente niente corridoi!). E naturalmente lontano da rumori molesti (come la lavatrice in centrifuga).

In caso di convivenza tra più gatti, la posizione della cassetta non deve favorire agguati tra “coinquilini”.

Infine, la lettiera va posizionata lontano dal cibo: nemmeno a noi piacerebbe pranzare in bagno!

LETTIERA SUL BALCONE: SI O NO?

Dipende. Ad alcuni gatti piace, ma solitamente devono esserci delle condizioni particolarmente favorevoli: per esempio se si ha un balcone coperto, oppure se la cassetta di trova sotto un tavolo, o in linea generale ben nascosta.

Tuttavia non deve essere l’unica lettiera presente, ma deve essercene almeno un’altra in casa, così da lasciare al micio la scelta.

Questo vale anche per chi ha il giardino: in un giorno di pioggia o di freddo il gatto potrebbe preferire di gran lunga restare in casa al calduccio che avventurarsi fuori per fare pipì.

CASSETTA APERTA O CHIUSA?

Spesso la scelta è condizionata da come è stato abituato il gatto nelle prime settimane di vita. Diamo importanza ai suoi gusti personali: c’è chi ama quella con il coperchio, perché da una maggiore privacy, e chi non la tollera (come se soffrisse di claustrofobia).

Infine, se si sceglie una lettiera chiusa, bisogna fare particolare attenzione alla sua pulizia: all’interno infatti può ristagnare un odore tutt’altro che gradevole.

Ricordiamoci sempre che il gatto è un animale molto pulito.

COME SCEGLIERE LA SABBIA?

In natura il nostro gatto utilizzerebbe la terra o la sabbia e dunque il substrato più adatto è quello che più si avvicina a questi materiali. La scelta della sabbia deve tener conto delle preferenze del micio: se entra ed esce dalla cassetta alla velocità della luce, non copre le feci, e saltuariamente fa pipì fuori, probabilmente abbiamo scelto quella sbagliata.

QUANDO CAMBIARE LA CASSETTA?

Quando sul fondo della cassetta si cominciano a vedere i segni della corrosione prodotta dalla pipì è giunto il momento di cambiarla, perché per quanto ci si sforzi non sarà più possibile pulirla adeguatamente.

Il tuo gatto fa pipì fuori dalla lettiera e non ne puoi più? Contattami!

Riproduzione riservata ©

1 thought on “Perché il mio gatto fa pipì fuori dalla lettiera?

Comments are closed.

search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close